Venerdì 30 ottobre la sede è chiusa per l'emergenza coronavirus


 

Corso di Astronomia - Università delle Tre età - Saronno

 

 

 

Home

 

Storia

 

Giovanni e Angelo Bernasconi

 

Dove siamo

 

 Consiglio direttivo e Statuto

 

Attività

 

Calendario

 

Links 

 

Gallery

 

                    

 

 

 

Il Gruppo Astrofili di Saronno "Giovanni e Angelo Bernasconi" si è costituito nel 1965 per volontà di un gruppo di appassionati della scienza del cielo che avevano sentito la necessità di scambiarsi opinioni ed esperienze personali. Subito dopo la fondazione era venuto a mancare Giovanni Bernasconi uno dei soci più autorevoli al quale il gruppo fu poi intitolato.  Di lui è doveroso ricordare che scoprì ben tre comete che portano anche il suo nome: un primato veramente notevole per un dilettante, soprattutto se si tiene conto dei modesti mezzi di cui poteva disporre.

Gli interessi scientifici abbracciano i diversi campi dell' astronomia. Il Gruppo ha un interesse particolare per le comete, gli astri che hanno affascinato i cultori della scienza celeste. Si può affermare senza timore di smentite che, nello studio delle comete, alcuni nostri soci hanno avuto riconoscimenti che valicano i confini nazionali. Gli articoli su riviste nazionali ed estere e le monografie pubblicate testimoniano del lavoro di studio e di ricerca svolto dai soci. Due asteroidi portano il nome di soci del Gruppo: il pianetino 7196 Baroni, scoperto nel 1994 dagli astronomi dell’osservatorio di Padova e il 7848 intitolato ai fratelli Bernasconi, scoperto nel 1996 all’osservatorio di Sormano (CO).

Ogni venerdì sera dalle ore 21 la sede in via S. Giuseppe 36 a Saronno presso l'ex-scuola elementare "Regina Margherita" è aperta per incontri informali. La partecipazione è libera e aperta a tutti. Durante questi incontri, oltre a scambiarsi esperienze riguardanti le osservazioni celesti, ci si informa sulle ultime scoperte e sui libri di recente pubblicazione. Il Gruppo Astrofili organizza, con il contributo della Biblioteca Civica, dell'Assessorato alla Qualità della vita e dell’Ufficio Cultura, cicli di conferenze pubbliche a carattere divulgativo, visite ad osservatori, tiene lezioni di astronomia nelle scuole cittadine, interviene nei programmi della radio locale e partecipa alle iniziative degli altri gruppi della zona con i quali ha stretti legami di collaborazione. Chi partecipa alle riunioni, anche se non è iscritto al gruppo, può portare il suo prezioso contributo alla discussione e comunicare i risultati dei suoi studi e delle sue ricerche. Attualmente alcuni soci del gruppo astrofili gestiscono l’osservatorio astronomico del Monte Generoso in Svizzera.

 

 


     

                                                                                    

© 2020 - Gruppo Astrofili "G. e A. Bernasconi" di Saronno